Pray The Ray – European International Champion Team Report

Pray The Ray – European International Champion Team Report

Ciao a tutti, sono Flavio Del Pidio, il nuovo campione dell’Internazionale Europeo che si è tenuto a Berlino ad Aprile 2019 e sono qui per scrivere un report in cui parlerò principalmente del torneo e del team che ho scelto per la competizione. 

Per chi non lo sapesse, i campionati internazionali di Pokémon sono quattro per ogni stagione competitiva, locati in quattro parti diverse del mondo (solitamente Europa, Australia, Sud e Nord America) e sono tornei molto grandi e importanti per raggiungere l’obiettivo di ogni giocatore, la qualifica al Day2 del mondiale.

 

Scelta del Team:

Per quanto riguarda il team, la mia scelta è ricaduta su X-Ray , un archetipo che prevede come coppia di uber Xerneas e Rayquaza. Ho scelto questo tipo di team perché dopo aver provato vari archetipi (senza i risultati sperati), ho deciso di chiudere tutto ed optare per quello che sapevo usare meglio sin dal 2016. La forza di X-Ray sta nell’ampia variabilità dei Pokémon giocabili all’interno di questo archetipo.

 

Fasi di costruzione del Team:

Il team ha sempre avuto quattro Pokémon fissi: Xerneas, Rayquaza, Incineroar e Amoonguss. L’idea è quella di giocare uno Xerneas team con i supporti migliori per quest’ultimo, che sono Incineroar ed Amoonguss, con un Rayquaza AV molto bulky che va a coprire gran parte dei problemi del perno principale del team. Rayquaza è ottimo perché va sempre a togliere il meteo di Primal Kyogre, nerfando i suoi danni, e neutralizza l’immunità della Rain a Pokémon come Ferrothorn, che sono noiosi da affrontare. Levando il meteo a Groudon, oltre al nerf delle mosse di tipo fuoco, lo rendiamo anche vulnerabile ad Idrovampata di Tapu Fini che gli infligge ingenti danni e, nel caso di bulkless Groudon, prende il OHKO. Grazie alle mosse Sgranocchio e Geoforza il mio Rayquaza permette di offrire coverage completa contro la gran parte degli archetipi del Metagame, andando a supportare offensivamente Xerneas. Geoforza prende il KO su Stakataka, eccetto nel caso di Shuca Berry (ma in tal caso Amoonguss può addormentarlo o redirectarlo); inoltre risulta utile anche per danneggiare pesantemente i vari Groudon. Sgranocchio è invece utile per fare danni pesantissimi a Lunala e buoni danni ad Ultra Necrozma e Bronzong. Infine, sia Geoforza che Sgranocchio sono buone mosse per danneggiare molto anche i Mega-Gengar avversari.

Inizialmente il team, oltre i 4 già specificati, era formato da Tapu Fini e Ditto. Con questa versione, che prevedeva Ditto con Red Card (molto utile nei mirror di Xerneas), sono arrivato in Top 8 alla Zelda Challenge in Ultra Series di fine Marzo. Successivamente ho provato una versione con Tapu Koko (dotato di Electrium Z) al posto di Tapu Fini; infatti grazie alla Geoforza di Rayquaza diventa semplice liberarsi dei Togedemaru avversari e Tapu Koko diventa una carta vincente contro gran parte del metagame. Il team definitivo è formato da Xerneas, Rayquaza, Incineroar, Amoonguss, Tapu Fini e Nihilego. Ho voluto riaggiungere Tapu Fini, perchè aiuta molto a gestire i Groudon avversari. Nihilego si è rivelata la meta call: è una risposta efficace in tutti i mirror di Xerneas e molti team affrontati durante il torneo erano impreparati ad affrontare questo Pokémon. Questa è la versione di XRay che si adatta maggiormente al mio stile di gioco.

 

Analisi del Team:

Xerneas

Xerneas @ Power Herb
Ability: Fairy Aura
Level: 50
EVs: 188 HP / 180 Def / 68 SpA / 12 SpD / 60 Spe
Modest Nature
IVs: 0 Atk
– Dazzling Gleam
– Moonblast
– Geomancy
– Protect

 

Calcoli Difensivi

252 Atk Choice Band Mega Rayquaza Dragon Ascent vs. 188 HP / 180 Def Xerneas: 171-202 (76 – 89.7%) — guaranteed 2HKO

-1 252 Atk Life Orb Mega Rayquaza Dragon Ascent vs. 188 HP / 180 Def Xerneas: 99-117 (44 – 52%) — 8.6% chance to 2HKO

252+ Atk Primal Groudon Precipice Blades vs. 188 HP / 180 Def Xerneas: 93-111 (41.3 – 49.3%) — guaranteed 3HKO

-1 252+ Atk Primal Groudon Precipice Blades vs. 188 HP / 180 Def Xerneas: 63-75 (28 – 33.3%) — Miniscule chance to 3HKO

-1 0 Atk Bronzong Gyro Ball (150 BP) vs. 188 HP / 180 Def Xerneas: 90-108 (40 – 48%) — guaranteed 3HKO

252 Atk Tough Claws Mega Metagross Meteor Mash vs. 188 HP / 180 Def Xerneas: 188-224 (83.5 – 99.5%) — guaranteed 2HKO

-1 252 Atk Aerilate Mega Salamence Double-Edge vs. 188 HP / 180 Def Xerneas: 78-93 (34.6 – 41.3%) — guaranteed 3HKO

252+ AtkLandorus-T Tectonic Rage (180 BP) vs. 188 HP / 180 Def Xerneas: 159-187 (70.6 – 83.1%) — guaranteed 2HKO

252+ Atk Landorus-T Earthquake vs. 188 HP / 180 Def Xerneas: 66-78 (29.3 – 34.6%) — 4.1% chance to 3HKO

252 SpA Lunala Moongeist Beam vs. 188 HP / 12 SpD Xerneas: 90-106 (40 – 47.1%) — guaranteed 3HKO

252 SpA Primal Kyogre Water Spout (150 BP) vs. +2 188 HP / 12 SpD Xerneas in Heavy Rain: 93-109 (41.3 – 48.4%) — guaranteed 3HKO

252 SpA Mega Gengar Sludge Bomb vs. 188 HP / 12 SpD Xerneas: 188-224 (83.5 – 99.5%) — guaranteed 2HKO

252 SpA Mega Gengar Sludge Bomb vs. +2 188 HP / 12 SpD Xerneas: 96-114 (42.6 – 50.6%) — 0.4% chance to 2HKO

252 SpA Tapu Koko Gigavolt Havoc (175 BP) vs. 188 HP / 12 SpD Xerneas in Electric Terrain: 181-214 (80.4 – 95.1%) — guaranteed 2HKO

252 SpA Tapu Koko Thunderbolt vs. 188 HP / 12 SpD Xerneas in Electric Terrain: 93-111 (41.3 – 49.3%) — guaranteed 3HKO

 

Rayquaza

Rayquaza @ Assault Vest  
Ability: Air Lock  
Level: 50  
Shiny: Yes  
EVs: 244 HP / 4 Atk / 20 Def / 76 SpD / 164 Spe  
Hasty Nature  
– Dragon Ascent  
– Extreme Speed  
– Crunch  
– Earth Power

Con 164 EVs in velocità, dopo la mega evoluzione outspeeda Nihilego Timid.

Calcoli Difensivi

252 Atk Dark Aura Yveltal Sucker Punch vs. 244 HP / 20- Def Mega Rayquaza: 88-105 (41.7 – 49.7%) — guaranteed 3HKO

252+ Atk Incineroar Malicious Moonsault vs. 244 HP / 20- Def Mega Rayquaza: 169-199 (80 – 94.3%) — guaranteed 2HKO

-1 252 Atk Dark Aura Yveltal Black Hole Eclipse (175 BP) vs. 244 HP / 20- Def Mega Rayquaza: 145-172 (68.7 – 81.5%) — guaranteed 2HKO

252 SpA Mega Gengar Sludge Bomb vs. 244 HP / 76 SpD Assault Vest Mega Rayquaza: 58-70 (27.4 – 33.1%) — guaranteed 4HKO

252 SpA Mega Gengar Sludge Bomb vs. -1 244 HP / 76 SpD Assault Vest Mega Rayquaza: 88-105 (41.7 – 49.7%) — guaranteed 3HKO

+2 252 SpA Fairy Aura Xerneas Dazzling Gleam vs. 244 HP / 76 SpD Assault Vest Mega Rayquaza: 168-200 (79.6 – 94.7%) — guaranteed 2HKO

252+ SpA Primal Kyogre Ice Beam vs. 244 HP / 76 SpD Assault Vest Mega Rayquaza in Strong Winds: 88-104 (41.7 – 49.2%) — guaranteed 3HKO

252+ SpA Tapu Lele Moonblast vs. 244 HP / 76 SpD Assault Vest Mega Rayquaza: 110-132 (52.1 – 62.5%) 252 SpA Ultra Necrozma Photon Geyser vs. 244 HP / 76 SpD Assault Vest Mega Rayquaza: 64-76 (30.3 – 36%) — guaranteed 2HKO

 

Nihilego

Nihilego @ Rockium Z  
Ability: Beast Boost  
Level: 50  
EVs: 52 HP / 20 Def / 196 SpA / 4 SpD / 236 Spe  
Timid Nature  
IVs: 0 Atk  
– Sludge Bomb  
– Power Gem  
– Clear Smog  
– Protect

 

Calcoli Offensivi

196 SpA Nihilego Continental Crush (160 BP) vs. 0 HP / 4 SpD Mega Gengar: 135-159 (100 – 117.7%) — guaranteed OHKO

196 SpA Nihilego Continental Crush (160 BP) vs. 236 HP / 244+ SpD Incineroar: 204-240 (102 – 120%) — guaranteed OHKO

Calcoli Difensivi

-1 252 Atk Dark Aura Yveltal Sucker Punch vs. 52 HP / 20 Def Nihilego: 93-109 (48.6 – 57%) — 90.2% chance to 2HKO 252 SpA Mega Gengar Hidden Power Water vs. 52 HP / 4 SpD Nihilego: 68-80 (35.6 – 41.8%) — guaranteed 2HKO

-1 4 Atk Celesteela Heavy Slam (120 BP) vs. 52 HP / 20 Def Nihilego: 158-188 (82.7 – 98.4%) — guaranteed 2HKO

+2 252 SpA Fairy Aura Xerneas Dazzling Gleam vs. 52 HP / 4 SpD Nihilego: 54-63 (28.2 – 32.9%) — guaranteed 4HKO

 

Sprxym591.gif

Amoonguss

Amoonguss @ Mental Herb  
Ability: Regenerator  
Level: 50  
EVs: 236 HP / 180 Def / 92 SpD  
Sassy Nature  
IVs: 0 Atk / 2 Spe  
– Grass Knot  
– Spore  
– Rage Powder  
– Protect

 

Calcoli Difensivi

-1 252 Atk Weavile Subzero Slammer (160 BP) vs. 236 HP / 180 Def Amoonguss: 186-218 (84.9 – 99.5%) — guaranteed 2HKO

-1 252 Atk Mega Rayquaza Dragon Ascent vs. 236 HP / 180 Def Amoonguss: 186-218 (84.9 – 99.5%) — guaranteed 2HKO

-1 252+ Atk Huge Power Mega Mawile Iron Head vs. 236 HP / 180 Def Amoonguss: 93-109 (42.4 – 49.7%) — guaranteed 3HKO

-1 252 Atk Parental Bond Mega Kangaskhan Double-Edge vs. 236 HP / 180 Def Amoonguss: 90-107 (41 – 48.8%) — guaranteed 3HKO

252 SpA Primal Kyogre Water Spout (150 BP) vs. 236 HP / 92+ SpD Amoonguss in Heavy Rain: 89-105 (40.6 – 47.9%) — guaranteed 3HKO

252 SpA Mega Gengar Sludge Bomb vs. 236 HP / 92+ SpD Amoonguss: 93-109 (42.4 – 49.7%) — guaranteed 3HKO

252 SpA Tapu Koko Gigavolt Havoc (175 BP) vs. 236 HP / 92+ SpD Amoonguss in Electric Terrain: 88-104 (40.1 – 47.4%) — guaranteed 3HKO

 

Sprxym591.gif

Incineroar

Incineroar @ Iapapa Berry 
Ability: Intimidate 
EVs: 236 HP / 28 Def / 244 SpD 
Sassy Nature 
IVs: 0 Spe 
– Flare Blitz 
– Snarl 
– U-turn 
– Fake Out

Ho optato per Incineroar min speed per poter fare U-Turn sempre dopo gli altri Incineroar e dato che la natura non penalizza l’attacco speciale ho scelto Snarl come stab buio, che permette di dare fastidio anche ai Gengar con Sostituto.

Calcoli Difensivi

+2 252 SpA Fairy Aura Xerneas Moonblast vs. 236 HP / 244+ SpD Incineroar: 168-198 (84 – 99%) — guaranteed 2HKO

-1 252+ Atk Primal Groudon Precipice Blades vs. 236 HP / 28 Def Incineroar: 152-180 (76 – 90%) — guaranteed 2HKO

 

Sprxym591.gif

Tapu Fini

Tapu Fini @ Wiki Berry 
Ability: Misty Surge 
EVs: 244 HP / 116 Def / 4 SpA / 76 SpD / 68 Spe 
Bold Nature 
IVs: 0 Atk 
– Scald 
– Icy Wind 
– Light Screen 
– Haze

 

Calcoli Offensivi

4 SpA Tapu Fini Scald vs. 4 HP / 0 SpD Primal Groudon: 196-232 (111.3 – 131.8%) — guaranteed OHKO

Calcoli Difensivi

156+ Atk Primal Groudon Precipice Blades vs. 244 HP / 116+ Def Tapu Fini: 75-88 (42.6 – 50%) — 0.4% chance to 2HKO

252 Atk Choice Band Mega Rayquaza Dragon Ascent vs. 244 HP / 116+ Def Tapu Fini: 144-169 (81.8 – 96%) — guaranteed 2HKO

-1 36+ Atk Ferrothorn Power Whip vs. 244 HP / 116+ Def Tapu Fini: 72-86 (40.9 – 48.8%) — guaranteed 3HKO

+2 252 SpA Fairy Aura Xerneas Dazzling Gleam vs. 244 HP / 76 SpD Tapu Fini through Light Screen: 68-81 (38.6 – 46%) — guaranteed 3HKO

 

 

ETT completo

Xerneas @ Power Herb
Ability: Fairy Aura
EVs: 188 HP / 180 Def / 68 SpA / 12 SpD / 60 Spe
Modest Nature
IVs: 0 Atk
– Dazzling Gleam
– Moonblast
– Geomancy
– Protect

Rayquaza @ Assault Vest
Ability: Air Lock
Shiny: Yes
EVs: 244 HP / 4 Atk / 20 Def / 76 SpD / 164 Spe
Hasty Nature
– Dragon Ascent
– Extreme Speed
– Crunch
– Earth Power

Incineroar @ Iapapa Berry
Ability: Intimidate
EVs: 236 HP / 28 Def / 244 SpD
Sassy Nature
IVs: 0 Spe
– Flare Blitz
– Snarl
– U-turn
– Fake Out

Amoonguss @ Mental Herb
Ability: Regenerator
EVs: 236 HP / 180 Def / 92 SpD
Sassy Nature
IVs: 0 Atk / 2 Spe
– Grass Knot
– Spore
– Rage Powder
– Protect

Tapu Fini @ Wiki Berry
Ability: Misty Surge
EVs: 244 HP / 116 Def / 4 SpA / 76 SpD / 68 Spe
Bold Nature
IVs: 0 Atk
– Scald
– Icy Wind
– Light Screen
– Haze

Nihilego @ Rockium Z
Ability: Beast Boost
EVs: 52 HP / 20 Def / 196 SpA / 4 SpD / 236 Spe
Timid Nature
IVs: 0 Atk
– Sludge Bomb
– Power Gem
– Clear Smog
– Protect

 

Match-Up:

Metterò i gameplan base, ovviamente in Bo3 o nel caso di varianti particolari dei team avversari, possono essere prese in considerazione altre scelte.

vs  +  : È un match-up favorevole, non ho mai perso contro XernDon nel corso del torneo. Il piano contro questo archetipo è abbastanza semplice: la lead Tapu Fini + Nihilego serve a dare copertura massima contro ogni possibile lead avversaria. Se hanno intenzione di giocarsela di Xerneas e con relativi supporti, la strategia può essere facilmente neutralizzata dalla lead. Nel caso decidano di giocarsela di Groudon, questo può essere sempre minacciato con uno switch in Rayquaza+Scald. Nel complesso l’obiettivo è quello di cercare il KO su Groudon in modo tale di lasciare il via libera a Nihilego.

vs  +  : Suggerisco di approcciare il match-up come se fosse uno XernDon. Di solito le altre tipologie di Xerneas team sono più semplici da gestire perché non hanno appunto Groudon, che è il Pokémon che minaccia maggiormente Nihilego. Il gameplan è sempre lo stesso, individuare chi può minacciare Nihilego e cercare di eliminarlo il prima possibile, in modo tale che quest’ultimo possa finire il lavoro.

vs  +  +  : Ho citato questi 3 per racchiudere sia gli YvelOgre che i RayOgre più comuni. Questo lo classifico come un Match-up neutrale. Entrambi i team hanno le proprio win condition e bisogna giocare meglio del proprio avversario. Andando più nel dettaglio la lead Rayquaza + Incineroar serve per gestire al meglio eventuali lead con Mega-Gengar, sono partite chirurgiche dove bisogna fare attenzione a molti particolari: è importantissimo ricordarsi che Mega-Gengar trappa e di conseguenza si deve cercare di non farsi mai trappare con i Pokémon che vuole l’avversario. Comunque il team ha buone risposte contro questa tipologia, Incineroar con Snarl per dar noia ad eventuali Gengar con Substitute, Amoonguss Mental Herb per neutralizzare il Taunt e mettere a dormire Gengar o il compagno (cosa che può far vincere la partita per l’incredibile momentum prodotto). Rayquaza va a danneggiare Gengar, può uccidere Stakataka e danneggiare Kyogre. Il team è ben preparato a questo tipo di match; Xerneas deve entrare nel momento giusto nel late game, quando l’avversario ha perso le proprie risposte a Geomancy.

vs  +  : Lo classifico come un match-up favorevole, anche qui probabilmente ci attende una partita lunga. La strategia è quella di cercare di limitare i danni e cercare di neutralizzare le componenti più offensive del team avversario, grazie a Light Screen e Icy Wind e l’Assault Vest di Rayquaza. Una volta “spezzato” il loro momentum offensivo iniziale bisogna far entrare Xerneas e cercare il setup.

vs  +  : Lo classifico come uno dei match-up più favorevoli per il mio X-Ray, in quanto i 2 Uber avversari trovano serie difficoltà a gestire un Rayquaza AV, che può colpirli duramente, e un Incineroar, che neutralizza anch’esso Lunala e va a nerfare i danni di Groudon, sempre minacciato dalla mossa acqua di Tapu Fini. In tutto questo devono pensare anche a Xerneas, che boostato nel momento giusto, assieme alle altre componenti del team, devasta LunaDon.

 

Il torneo:

Purtroppo ho combinato un bel pasticcio, quindi vi dirò la verità: io non prendo appunti mentre gioco perché causano solo distrazione e deconcentrazione dal game in corso. Chiaramente è una mia considerazione soggettiva, se vi trovate comodi a prendere appunti fatelo, io cerco di memorizzarmi tutto durante il match. Comunque tutto questo è per dire che purtroppo TPCI ha levato il link con i pairings del torneo ed io non mi ricordo con esattezza tutti i nomi dei miei avversari e l’esatto ordine in cui li ho incontrati. Quindi vi racconterò brevemente come è andato il Day1 e cercherò di fare uno sforzo di memoria per il Day2, mentre per la Top8 non ci dovrebbero essere problemi.

 

Mi sono presentato molto tranquillo a questo torneo, l’obiettivo era quello di fare un buon piazzamento per iniziare un’accellerata nella corsa per il Day2 ai mondiali. Il mio internazionale inizia molto bene, come d’altronde mi aspettavo: sapevo di aver portato un buon team che sapevo giocare molto bene. Ho vinto consecutivamente i primi 7 round su 9 della swiss e mi prendo prepotentemente la qualifica per il Day2 dell’internazionale. Gli ultimi 2 round, che ho perso entrambi, mi hanno lasciato un po’ di amaro in bocca, perché in quel momento avevo buttato una grande occasione di massimizzare il punteggio in vista del giorno seguente. Chiudo quindi la swiss del Day1 con lo score finale di 7-2.

Nonostante lo scivolone finale nel Day1, la mattina di Sabato sono arrivato tranquillo al torneo grazie al mio caro amico Valerio Puccio, che più volte mi ha ricordato che se ero riuscito a ritrovarmi sul 7-0 il giorno precedente, avrei potuto fare 5-0 in questa giornata. Inizia il Day2:

Round 1 – Miguel Pedraza Caballero (LWW)      

L’avevo già affrontato durante il Day1 e avevo vinto 2-0. Lui sapeva che continuando a giocare con Mega-Gengar non avrebbe vinto e decide quindi di stravolgere totalmente la sua strategia, partendo molto aggressivo con Mega-Rayquaza + Kyogre. Non riesco a gestire quella lead, avendo io leaddato per Mega-Gengar, e perdo il game 1. Nel game 2 e nel game 3 arriva però la mia risposta; ho pensato che se l’avversario non avesse portato Gengar avrebbe avuto molta più difficoltà a gestire Xerneas in lead. Sono così riuscito a ribaltare il risultato.

 

Round 2 – Nick Navarre (WW)      

Nel game 1 sospettavo una lead contro Xerneas ed infatti ha leaddato Necrozma + Crobat ed io in risposta Rayquaza + Incineroar. Sapevo che aveva Substitute su Necrozma e sono andato subito ad infliggergli ingenti danni grazie al Crunch di Rayquaza. Non ho cercato subito il KO su Crobat per non regalargli il free switch sotto Tailwind, diciamo che l’ho sempre lasciato in campo a fare il peso morto. Nel game 2 mi parte Kangaskhan + Amoonguss mentre io sono partito Xerneas + Incineroar. Leggo tutte le sue giocate, come il fake out spore tutto nello slot di Inci, e faccio setuppare subito Xerneas, mentre nel secondo turno ho previsto la spora sempre nello stesso slot ed ho lasciato Incineroar ed attaccato con Xerneas; per il troppo vantaggio preso non è più riuscito a recuperare la partita.

 

Round 3 – Fabian Braun (WW)      

Anche lui affrontato e battuto 2-0 al Day 1, è stato un match abbastanza semplice. Ho giocato come faccio di solito contro XernDon e non è riuscito a gestire Nihilego una volta tolto di mezzo Groudon.

 

Round 4 – Yuya Tada (WW)      

Altro match relativamente semplice, aveva poche risposte a Nihilego ed è bastato preservarlo bene per poi iniziare a sweepare il suo team. Nel game 2 ricordo di aver giocato di Xerneas e mi sono lasciato dare il free switch in Nihilego; la pressione di quest’ultimo assieme ad uno Xerneas boostato hanno totalmente annientato il team avversario.

 

Round 5 – Alessio Cremonini (WW)      

La sua unica vera pressione sul mio Xerneas era il suo Nihilego (dotato anche di Substitute), ma grazie al mio AV Rayquaza lo minacciavo facilmente con Earth Power. Il gameplan in entrambe le partita è stato di cercare il KO sul Nihilego avversario il prima possibile per dare il via libera a Xerneas.

 

Alla fine è successo davvero, ho fatto 5-0 al Day2 e mi sono garantito così l’accesso alla Top8 dell’Internazionale!

 

 
Top 8 – Christian Cheynubrata (WW)      
Top 4 – Melvin Keh (WW)      
Finale – Davide Carrer (LWW)      

Per questi 3 Match della Top Cut vi consiglio di andare a rivedere lo streaming ufficiale sul canale twitch di Pokémon, per vedere nel dettaglio come me li sono giocati.

 

Spero con piacere che tutti riescano a comprendere ed imparare gran parte di quello che c’è da sapere su questo team leggendo questo report. Mi scuso ancora per il racconto poco dettagliato del Day1 del torneo.

Ci si vede alla prossima, un saluto da Flavio Del Pidio o Pado se preferite, Naruto per i più affezionati.

 

Commenti: 1

  1. Adriana ha detto:

    Bellissimo report, Nihilego for the win! 🙂

Aggiungi il tuo commento