Gloria in Germania – Report 8° Posto Stoccarda

Gloria in Germania – Report 8° Posto Stoccarda

Ciao a tutti ragazzi, sono Andrea Di Tivoli, anche conosciuto come DiddyVGC nel competitivo Pokémon. Ho fatto Top 8 al mio primo regionale nella terra dei wurstel e delle birre infinite, anche chiamata Germania, più precisamente a Stoccarda. Vi spiegherò un po’ il mio cammino verso la top!

Su di me

Vi scrivo due righe su di me: gioco a Pokémon da quando mi hanno comprato il primo Pokèmon Giallo nel lontano 2000 e mi sono avvicinato al competitivo nel 2014, giocando online. Ho sempre giocato e fatto qualche torneo online poiché lavoro sempre e non ho mai potuto giocare faccia a faccia con i miei avversari. Solo nel 2016 ho deciso di partecipare ai miei primi eventi dal vivo perché avevo più tempo nei fine settimana e pensavo di poter fare bene. Nulla di più sbagliato: al mio primo evento ho fatto 0-3 ed ho droppato, Amen. Da lì in poi mi sono rimboccato le maniche ed ho cominciato a fare top ad ogni MSS a cui io abbia partecipato facendo a tutti (tranne uno) punti e vincendo una PC a Roma dove ogni settimana affronto giocatori fortissimi. Prendo poi la decisione di partecipare al Regionale di Stoccarda semplicemente per togliermi uno sfizio personale perché non ero riuscito ad andare a Londra per problemi lavorativi e avevo già deciso di non puntare al mondiale. Sono partito insieme al mio amico Francesco Pardini che mi è sempre stato vicino e che mi ha passato il team che ho portato a questo evento:

Preso questo team, ho fatto qualche modifica che poteva migliorare i match-up ed ho deciso di testarlo al Midseason di Roma chiudendo la Swiss 6-0 e perdendo malamente in top 8. Avevo sbagliato la team list, ho giocato senza Koko e con una Game Loss (State sempre attenti alla team list!).

Riflessioni sul team:

Questo team riesce a mettere molta pressione agli avversari. Posizionandolo bene, Mega-Tyranitar può fare molti danni e con Rock slide ed Air Slash si può avere una dose in più di momentum riuscendo a prendere anche qualche flinch (che durante la Swiss non ho mai preso). Tyranitar è davvero forte ma ha molte debolezze ed ha bisogno di una squadra intorno che lo aiuti a settare e cominciare a colpire pesantemente l’avversario.

Togekiss è un pokemon molto duttile che può dar fastidio in preview, tanti giocatori cercavano di leaddare in modo di ostacolarlo quando, a volte, neanche lo portavo. Kartana col giusto supporto può aprire interi team e grazie all’aiuto di una Sash, un redirect ed una Swords Dance (aggiunta in vista del regionale e rivelatasi molto utile) ha reso alcuni match-up più semplici.

Incineroar lo amo dallo scorso anno, un Pokémon che con l’aggiunta di Prepotenza ha scalato le classifiche di usage. Al MSS di Roma l’ho usato così bulky che Valerio Romagnoli (@Rexi23) annotò sul quaderno “AV” sbagliando visto che era Figy Berry, con U-Turn, utile per riposizionarmi e per eventuali Trap.

Lando speciale è stata una trasformazione continua: inizialmente l’ho utilizzato Life Orb, poi AV ed infine ho optato per Scarf speciale Modest. Quest’ultima versione mi garantiva di mettere sotto scacco molti Pokémon e coglieva di sorpresa gli avversari che mai si sarebbero aspettati nel mio team un Lando speciale.

Koko è semplicemente Timid con la Z ma ho aggiunto Taunt al posto di Volt Switch semplicemente perché avevo bisogno di bloccare Trick Room o Tailwind quando non ero in una buona posizione e provare a fare fuori il Porygon2 / Zapdos della situazione. Faccio un ultimo appunto su Lando speciale: è vero che può essere una sorpresa ma può essere una spada a doppio taglio poiché prende pochissime kill e ha roll molto bassi con Pokémon che poi potrebbero fargli male. Il migliore esempio è Earth Power su Metagross che ha il 25% di possibilità di shottarlo. Occorre quindi fargli un “chip damage” prima di giocarsi la mossa altrimenti si rischia un OHKO dal suo Ice Punch. Il team gira molto bene ed appena capite le lead si riesce a gestire quasi ogni match-up.

Paste del team qui.

Il torneo

Non vedevo l’ora di iniziare: eravamo tanti italiani, almeno 20, e tutti volevamo fare bene. Io per la tensione fumavo sigarette ogni 2 minuti fino a che non escono gli accoppiamenti del primo round.

Round 1 Christoph Wehlmann (DE) WW

     

Il mio primo avversario del regionale, vedevo che era molto teso ed infatti mi ha detto che era il suo primo evento importante!
Un match abbastanza tranquillo ed il mio avversario non era molto forte, vinco 4-0 tutti e due i game e sono stato il primo ad alzarsi dai tavoli. Buon inizio!

Round 2 Bart Van Oekel (NE) WW

     

Bianco, occhi azzurri e capelli biondissimi, ecco il mio secondo avversario! Il suo team era molto particolare e mi spaventava un po’: i Sand sono sempre match up particolari! Lui mi leadda con Naganadel e Ferrothorn ed io con Landorus-Kartana ( anticipando una partenza di sand ). Shotto turno 1 Naganadel e Ferrothorn prova un Power Whip su Lando che mi fa capire che poteva essere band. Entra Tyranitar e provo a fare Earth Power sulla Slot di Ferrothorn pensando entrasse Excadrill e così è stato. Con Incineroar dietro e Kartana avevo vinto 4-0 il primo game. Il secondo game è stato più combattuto ma il mio team era difficile da battere per il mio avversario ed anche il secondo game lo vinco 4-0. Gg al mio avversario e si va sul 2-0!

Round 3 Andres Escobosa (NE) WLW

     

Ecco il match più difficile della mia Swiss! Andres è un fortissimo giocatore e portava un team molto solido. Il primo game me lo porto a casa grazie all’effetto sorpresa del mio Lando speciale ed al buon Tyranitar che con due danze diventa molto pericoloso. Il Game 2 se lo porta a casa lui con grande merito, ha beccato ogni mia mossa e non sono riuscito a farci niente, GG! Il Game 3 è stato bellissimo: lui mi leadda Incineroar e Zapdos ed io scelgo Lando e Koko . Riesco a impedirgli con Taunt la Tailwind e qui faccio la giocata che mi fa vincere la bo3: HP Ice sulla Slot di Incineroar! Non era così scontata perché lui aveva U-Turn ma sapevo che non avrebbe sacrificato il suo Fake Out e becco la predict. Porto il suo Landorus in range del secondo HP Ice e tolto Lando è stato più facile vincere. Si va al round 4 sul punteggio di 3-0!

Round 4 Ernest Azanza (ES) LWL

     

Ernest non lo conoscevo e si è rivelato un ottimo giocatore, raggiungendo la finale del torneo. Portava una core del passato VGC, cioè MimiLax. Pensavo di gestire Snorlax ma purtroppo non mi aspettavo avesse la Z-Ghost con Destinobbligato e questo gli ha fatto vincere il Game 1 poiché senza Kartana mi è stato impossibile fare danni a quel ciccione. Game 2 lo porto a casa io perché dopo una Swords Dance di Kartana, supportata da Togekiss, ho messo in scacco tutti i suoi pokemon! Il Game 3 è stato brutto poiché mi prende una para su Incineroar che non attacca il turno dopo, nel quale non riesco a fare Knock Off su Snorlax e scopro solo nel Game 3 che anche il suo Landorus era Scarf speciale e perdo il mio primo round. Potevo fare meglio ma ora testa al Round 5!

Round 5 Irina Turina (RU) LWW

     

Devo ammettere di aver sottovalutato il mio avversario: una ragazza biondina e gracilina ma che, in effetti, stava 3-1 ad un regionale e quindi dovevo aspettarmi un osso duro! Per il primo game cerco di counterare Clefairy-Azumarill quindi leaddo Koko-Kartana e lei decide di optare per una Doppia Protect mentre io uso la Z e Leaf Blade sulla Slot di Azumarill! Facendo due calcoli ho pensato che facendo Dazzling e mettendo Tyranitar avrei ucciso il topino blu tranquillamente dopo il suo Belly Drum. Il turno dopo ero troppo convinto che attaccasse Koko, decido di proteggerlo ed attaccare con tyranitar ma sbaglio e lei con Heal Pulse si ricarica l’Azumarill e mi devasta! Totalmente sbagliato, riproviamo. Game 2 cambia lead portando Landorus e Bisharp, io faccio doppia protect per vedere che intenzioni aveva, lei fa uscire Bisharp e fa entrare Salamence facendo Terremoto. Decido allora di fare switch di Landorus e Z-Elettro su Salamence visto che un Terremoto lo reggevo; shotto Salamence ed il turno dopo muore il suo Landorus con HP Ice. Bisharp e Koko dopo non sono stati un problema! Game 3 riporta Clefairy ed Azumarill ma io non mi faccio trovare impreparato questa volta e faccio Taunt e Swords Dance, per lei la partita si complica ed infatti mi porto a casa il Game 3! Gg Irina!

Round 6 Jens Arne Maekinen (NO) WLW

      

Contro il runner-up dell’Internazionale Australiano, ottimo! Speravo avesse il team che portò in Australia perché potevo gestirlo molto bene. Il primo game lo vinco abbastanza facilmente, lui decide sempre di partire con Nidoking che era sotto scacco continuamente tra Landorus e Kartana. Game 2 la spunta lui prendendomi due flinch di Iron Head su Kartana poiché ero a +3 di attacco e con un colpo avrei vinto l’1vs1, peccato! Game 3 Jens non riesce a fermare il mio Lando che gli devasta la squadra, in questo caso prova a portare Togekiss ma muore tranquillamente dalla Z del mio Koko! GG Jens, battuto ancora una volta da uno di Roma!

Round 7 Lukas Muller (DE) WW

     

Questo è il round in cui mi gioco tutto, i soldi e la top8 ed il giocatore di cui ero più spaventato era il mio amico Leonardo di Re, anche lui sul punteggio di 5-1, ma anche il nome che mi sono trovato di fronte mi ha messo paura! Lukas è un forte giocatore che ha sempre fatto molto bene e sapevo che sarebbe stato difficile! Game 1 lo porto a casa grazie a Tyranitar che lui non riesce a gestire poiché non aveva portato Kartana, Game 2 vinco praticamente al primo turno perché lui mi leadda Porygon2- Gardevoir e, sapendo che io avevo taunt, ho pensato che non proteggesse Gardevoir andando quindi di U-turn più Z su quella Slot ed eliminando subito la sua mega! Vinco il Game e porto a casa la top 8 ai danni di un Top16 europeo!

Riesco a raggiungere la Top8 al mio primo evento europeo, non pensavo di poter arrivare a tanto anche se Francesco me lo diceva dal giorno prima che ne ero in grado e devo ringraziarlo tanto per aver creduto in me. Scopro poco più tardi di essere capitato contro un forte giocatore italiano, Giuseppe Musicco, e ci scambiamo i complimenti e i “buona fortuna” per il giorno dopo. Devo ammettere che ero molto teso perché sapevo di non avere un bel match-up contro di lui, avevo la voglia di andare avanti ed infatti la sera prima non ho quasi dormito (complice la birra e le fettine panate tedesche del giorno prima). Arriva, così, il secondo giorno!

Top8 Giuseppe Musicco (IT) WLL

     

Il match up era molto brutto ed il giocatore era forte ma io non mi sono dato per vinto e mi sono seduto davanti quel tavolo con la voglia di passare quel turno!
Game 1 vinco io gestendo bene gli switch ed eliminando subito il problema più grande, cioè Latias. Game 2 lui capisce cosa soffro e mi leadda Latias e Landorus e finisce 4-0 per lui. Per me era difficile arginare sia gli Icy Wind che le Swords Dance di quel Landorus. Game 3 lo porta a casa lui sempre abbastanza facilmente poiché non riuscirò a trovare un modo di tirargli giù quel Latias! GG Giuseppe, sei un fortissimo giocatore e spero che tu adesso vinca!

Così è stato: Giuseppe Musicco vince il regionale di Stoccarda contro Ernest Azanza, cioè gli unici due giocatori del torneo che mi hanno battuto! Ho ricevuto i complimenti da molte persone della community e sono contento per questo evento perché è stato veramente fantastico e molto competitivo grazie ai grandi giocatori che hanno partecipato!

Consiglio veramente a tutti di partecipare a un evento internazionale, conosco tanti giocatori italiani che valgono e che sicuramente potrebbero fare bene a questi eventi! Ringrazio Francesco Pardini per il viaggio in macchina insieme, per le grandi risate ed il team!

Ringrazio Stefano Demo per l’aiuto a scrivere questo articolo e per il supporto che mi dà sempre in fase di testing, tutti i ragazzi che mi hanno aiutato nel testing e che mi hanno sostenuto! Non ho vinto niente, ho fatto solo una top ad un evento importante e questo mi aiuterà a fare sempre meglio e cercare di vincere i prossimi eventi.

Soprattutto ancora complimenti al campione di Stoccarda, Giuseppe! Una cosa che ho notato è che noi italiani facciamo paura a tutti!
Grazie per la lettura, ci si becca ai tornei!

 

Nessun commento

Facci sapere cosa ne pensi: