L’Internazionale di Sydney parla Italiano! – Recap Sydney IC

L’Internazionale di Sydney parla Italiano! – Recap Sydney IC

Durante lo scorso weekend di sono svolti i Campionati Internazionali Oceaniani di Sydney, Australia. Questo è il secondo di quattro Internazionali della Stagione 2018. Scopriamo insieme come è andata!

Manca il Day2, direttamente verso la Top8

Nota negativa di questo evento è stata la diminuzione dei partecipanti rispetto alla passata edizione. I 270 giocatori di Melbourne sono diminuiti e l’evento ha avuto solamente 212 partecipanti. Non abbastanza per avere un formato con 2 giorni di Swiss. Il torneo, infatti, si è svolto come un classico regionale: 8 round di Swiss e Top8. Questo ha permesso solamente ai giocatori con un record di 7-1 di poter ambire alla Top Cut. I giocatori con un record di 6-2 si sarebbero “accontentati” di CP ed un premio in denaro basato sulla propria “resistance”.

Risultati post-Swiss

Gli italiani partecipanti all’evento, ben sette, hanno avuto tutti degli ottimi risultati. Davide Sperati, Simone Sanvito, Campione dell’Internazionale di Londra e Alessio Vinciguerra hanno concluso l’evento con un record di 5-3, abbastanza per ottenere i 130 CP della Top64. Andrea Di Francesco ed Arash Ommati, invece, hanno concluso con un risultato di 6-2. Il campione mondiale del 2013 si è garantito la Top16 mentre Di Francesco si è dovuto accontentare di una Top32. L’Italia è stata rappresentata in Top8 da due dei suoi migliori giocatori: Alessio Yuri Boschetto e Nico Davide Cognetta, entrambi sul risultato di 7-1.

Top8 ed oltre

A trionfare alla fine è stato il nostro Alessio Yuri Boschetto con lo stesso team che ha trionfato a Lipsia 2 settimane prima. Seconda posizione a sorpresa per il norvegese Maekinen con un team particolare con Rotom-Wash, Nidoking e Togekiss. Diverse sorprese in questa Top8 internazionale: Tsareena è riuscito a garantire ad Isaac Lam una swiss perfetta ed una Top4; un team senza Tapu e Weavile hanno permesso a Javier Valdes di arrivare in Top Cut. “Solo” 5 i Landorus presenti: gli allenatori hanno trovato alternative per l’Intimidate come Hitmontop per Cognetta (che ha utilizzato un particolare Kommo-O team) e Scrafty.

Viaggi premio per Sao Paulo

Quello di Sydney è stato l’ultimo weekend disponibile per ottenere i viaggi premio per il terzo Internazionale della stagione, quello di Sao Paulo.

Alessio Yuri Boschetto dopo aver vinto a Sydney spicca il volo e raggiunge quota 1377 CP rendendolo quasi irraggiungibile per tutti gli altri giocatori. Travel Award conquistato anche per altri 3 italiani: il “Toro Bravo” di Cognetta, Ommati e Vinciguerra continuerà il suo giro del mondo in questa stagione. I rimborsi spese, invece, sono andati ai giocatori dal quinto all’ottavo posto: tra questi c’è Flavio Del Pidio con la sua vittoria a Lipsia e Simone Sanvito.

Prossimi eventi

I prossimi eventi della Pokémon Championship Series saranno:

  • Evento Speciale di Praga, Repubblica Ceca, 17 e 18 Marzo;
  • Campionato Regionale di Sindelfingen, Germania, 14 e 15 Aprile;
  • Campionato Internazionale di Sao Paulo, Brasile, 27-28-29 Aprile.

Continuate a seguire Altopiano Blu per ulteriori aggiornamenti sul Competitivo Internazionale!

 

Commenti: 1

  1. […] del VGC16, Bronzong. Di Francesco ha utilizzato lo stesso team per garantirsi la Top32 allo scorso Internazionale di Sydney. In seconda posizione troviamo Alessio Yuri Boschetto con un team che ci dà nostalgia dello scorso […]

Facci sapere cosa ne pensi: